• traduttore

L’accordo con l’UE è morto! La Svizzera ne resta fuori

La notizia è passata sotto traccia per settimane, ma è troppo importante per ignorarla: dopo sette anni di colloqui e trattative, il Governo svizzero ha deciso di non firmare l’accordo quadro con l’UE per regolare le relazioni commerciali, finanziarie e giuridiche.
La Confederazione Svizzera è certamente europea, sia per collocazione geografica che dal punto di vista storico (vedi il mio saggio), ma evidentemente le condizioni dei mercati interni e le legislazioni relative non sono nelle condizioni per poter favorire il suo ingresso quantomeno nel Mercato Comune: ci sarà molto da fare al proposito.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.