• traduttore

Gli enti locali entrano nella Conferenza sul futuro dell’UE

Ne avevamo colto la necessità espressa dal Presidente del Comitato delle Regioni ed è arrivata la risposta dall’UE: a settembre la Conferenza sul futuro dell’Europa amplierà la sua platea agli enti locali europei, circa 12 posti in più a disposizione dei rappresentanti delle regioni e dei comuni degli stati membri, per fare sentire meglio anche la voce dei Cittadini Europei. Leggi la notizia.

Di Europa si parla anche nel mio libro

STORIA DELL’INTEGRAZIONE EUROPEA IN 2500 ANNI

storia dell'integrazione europea

Le Regioni europee nella storia dell’integrazione europea

Questo saggio di S. Bolgherini pubblicato da “Il Mulino espone quali trasformazioni hanno affrontato alcune regioni europee nell’ambito del processo di integrazione europea iniziato negli anni ’50 e ancora da concludersi.

Per cogliere i meccanismi che hanno portato le regioni ad assumere un nuovo modo di gestire gli affari europei, di cui ha parlato anche il Presidente del Comitato Europeo delle Regioni nel suo recente discorso inaugurale per la conferenza sul futuro dell’Europa.

IL COMITATO DELLE REGIONI INAUGURA IL FUTURO EUROPEO

CdR discorso

Il Presidente del Comitato europeo delle regioni dell’UE ha tenuto un discorso pubblico all’inaugurazione plenaria della Conferenza sul futuro dell’Europa, in rappresentanza del  milione di politici eletti nelle amministrazioni locali degli stati membri.

La richiesta principale è di intensificare il dialogo con la cittadinanza europea, che spesso sente le istituzioni comunitarie “lontane”, sfruttando gli enti intermedi e le istituzioni locali che presidiano il territorio da sempre.